FAQs

Faqs generali / vendita / distribuzione
Posso utilizzare i vostri sistemi di matrici sezionali senza diga di gomma?

È altamente raccomandato l’uso di una diga di gomma quando si eseguono restauri dentali. Questo per evitare la contaminazione del campo operatorio e aumentare la sicurezza del paziente.

Dove posso acquistare i vostri prodotti?

I nostri prodotti sono disponibili internazionalmente presso i nostri partners distributivi. Cliccate su questo link per l’elenco completo.

A chi devo rivolgermi per le richieste di vendita dei prodotti e i prezzi?

Vi suggeriamo di contattare il vostro distributore locale Polydentia. Cliccate su questo link per visualizzare l’elenco dei nostri distributori internazionali.

Unica anterior sistema di matrici
Qual è lo spessore della matrice Unica anterior?

Lo spessore della matrice Unica anterior è di 0,03 mm.

In quali casi uso la myCustom Resin con Unica Anterior?

L’uso della myCustom Resin è consigliato per il fissaggio di Unica anterior quando non è possibile adattare la matrice con cunei interdentali. Ad esempio, nel caso di una cavità di classe III adiacente alla zona cervicale del dente, il cuneo interdentale rischierebbe di deformare e/o spostare la matrice (fig. 1). Pertanto, in questo caso si raccomanda l’uso della myCustom Resin (fig.2).

Per quanto tempo devo fotopolimerizzare myCustom Resin?

myCustom Resin deve essere fotopolimerizzata per 20 secondi.

myClip 2.0 sistema di matrici sezionali
Come si autoclava myClip 2.0: in un unico pezzo o separatamente?

Conformemente alle istruzioni di pulizia e sterilizzazione, tutti i componenti staccabili dei dispositivi devono essere smontati. Le estremità myTines devono essere rimosse dall’anello.

Può il myClip 2.0 perdere la forza di separazione dopo un uso prolungato?

No, i test hanno dimostrato che la forza di myClip 2.0 non varierebbe per almeno 300 cicli di utilizzo.

Come devo posizionare la matrice sezionale?

La matrice deve “sorridente” quindi si inserisce con le estremità rivolte verso l’alto. (Come la lettera U).

I myTines sono monouso?

No, sono autoclavabili, sterilizzabili e intercambiabili.

i myTines si rompono facilmente?

I myTines sono stati sviluppati per non rompersi facilmente e per resistere a molteplici utilizzi. Tuttavia, il materiale plastico ha un ciclo di vita limitato, per questo motivo possono essere sostituiti.

Di che materiale è fatto il vostro anello myClip 2.0?

acciaio inossidabile con trattamento di colorazione superficiale.

myClip 2.0 è fatto di plastica?

No, solo i myTines sono in plastica, mentre il corpo dell’anello è in acciaio inossidabile con un trattamento di colorazione superficiale.

Le vostre matrici sono monouso o riutilizzabili?

Le matrici sono sempre monouso, poiché vengono modellate caso per caso. Inoltre, nel caso delle matrici in acciaio, possono perdere la loro forma durante l’estrazione.

Le matrici hanno un trattamento antiaderente?

No, tuttavia, grazie all’altissima qualità dell’acciaio utilizzato per produrre le nostre matrici, la superficie estremamente liscia impedisce l’adesione del composito / vetroionomero alla matrice.

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di una matrice sezionale rispetto ad una matrice a banda Tofflemire?

La forma curva e anatomica delle matrici sezionali, in combinazione con l’azione di bloccaggio dell’anello, permette una riproduzione ottimale dell’anatomia prossimale originale del punto di contatto.

myQuickmat Forte sistema di matrici sezionali
Is it possible to perform restorations of two adjacent cavities, mesial and distal at the same time?

Yes, the strength of the myRing Forte is sufficient for a proper teeth separation, allowing to compensate the thickness of two matrices – However in this case we recommend the use of ultrafine matrices with a thickness of only 0.025mm – Moreover, the design of the tines makes it possible to clamp the matrix in an optimal way both on the mesial and distal walls.

Can I refit the ring in case of deformation?

Should myRing Forte deforms due to incorrect use, it can be reconditioned using the special ring notches on the forceps myForceps.

Does it keep the separation force?

Yes, the double spring geometry of myRing Forte has been studied specifically to retain the separation force and avoid the deformation of the ring.

Can I perform MOD cavity restorations with myRing Forte?

Yes, you can use myRing Forte for MOD cavity restorations.  The geometry of the sectional system has been specially developed to allow the use of two rings at the same time.

How should I place the matrix?

The matrix should be “smiling”. It should be used with the extremities facing upwards. (Like the letter U).

How many times can the tines be used?

The tests show a resistance of the material of about 50 autoclave cycles. However, it depends on the way in which they are used.

Do the tines break easily?

The tines have been developed not to break easily and resist multiple uses. However, the plastic material has a limited life cycle, which is why they can be replaced.

What is the material of the tines?

Autoclavable thermoplastic polymer.

What is the myRing Forte made of?

Stainless steel.

Is myRing Forte made of plastic?

No, only the tines are made of plastic while the ring body is made of stainless steel with a surface colouring treatment.

Are your matrices disposable or re-usable?

Matrices are always single-use since they are shaped on a case by case basis. Moreover, in case of steel matrices, they can lose their shape during extraction.

Do the matrices have a non-stick treatment?

No, however thanks to the very high quality of the steel used to produce our matrices, the extremely smooth surface prevents the adhesion of composite / ionomer glass to the matrix.

What are the advantages of using a sectional matrix over a Tofflemire matrix band?

The curved and anatomical shape of the sectional matrices, in combination with the clamping action of the ring, allows for an optimal reproduction of the original proximal anatomy of the contact point.

myQuickmat Classico sistema di matrici sezionali
Can I refit myRing Classico in case of deformation?

The myRing Classico ring is made of Nickel Titanium. This material allows myRing Classico to feature an outstanding elastic memory. Therefore, it cannot be permanently deformed even in case of excessive opening and it will always return to its original shape.

Can I perform MOD cavity restorations with myRing Classico?

Yes, you can use myRing Classico for MOD cavity restorations.  The ring and the tines’ geometry has been specially developed to allow the use of two rings at the same time.

How to autoclave: in one piece or separately? Bagged or not?

According to the cleaning and sterilization guides, all detachable components of the devices must be disassembled. The tines must be removed from the ring.

How should I place the matrix?

The matrix should be “smiling”. It should be used with the extremities facing upwards. (Like the letter U)

What material is myRing Classico ring made of?

Nickel titanium with autoclavable thermoplastic over-moulding polymer.

Is your myRing Classico ring made of plastic?

No, the ring body is made of Nickel titanium with autoclavable thermoplastic over-moulding polymer.

Are your matrices disposable or re-usable?

Matrices are always single-use since they are shaped on a case by case basis. Moreover, in case of steel matrices, they can lose their shape during extraction.

Do your matrices have a non-stick treatment?

No, however thanks to the very high quality of the steel used to produce our matrices, the extremely smooth surface prevents the adhesion of composite / ionomer glass to the matrix.

What are the advantages of using a sectional matrix over a Tofflemire matrix band?

The curved and anatomical shape of the sectional matrices, in combination with the clamping action of the ring, allows for an optimal reproduction of the original proximal anatomy of the contact point.

myCustom Rings sistema di matrici sezionali
Cos'è la tecnica myCustom Rings?

La tecnica myCustom Rings è un metodo che permette di ricreare facilmente l’anatomia interprossimale preesistente tramite l’utilizzo di estremità dell’anello personalizzate. Per ottenere queste estremità su misura viene presa l’impronta delle pareti prossimali sane e intatte utilizzando la resina fotopolimerizzabile myCustom Resin. Ciò garantisce punti di contatto stabili, un’anatomia rispettata e un preciso contorno prossimale durante il restauro.
Cliccate qui per vedere un video su utilizzare la tecnica myCustom Rings.

Posso usare altre resine con la tecnica myCustom rings?

L’uso di altre resine non è consigliato in quanto non garantiscono un risultato ottimale. myCustom Resin possiede valori ideali in termini di tissotropia, tempo di Polimerizzazione e durezza finale per l’uso con la tecnica myCustom Rings e la matrice Unica anterior.

myJunior sistema di matrici sezionali pediatrico
Quali matrici posso usare per i restauri pediatrici?

Abbiamo matrici sezionali pediatriche di 0,04 mm di spessore e 3,75 mm di altezza. Queste matrici sezionali junior sono disponibili sia in versione Quickmat che LumiContrast.

Perché suggerite di rompere il cuneo quando si usano gli anelli myJunior con i tubicini in silicone?

Suggeriamo di rompere il cuneo per ottenere un migliore adattamento della matrice.

myCustom Resin
che cos'è la myCustom Resin?

La tecnica myCustom Rings è un metodo che permette di ricreare facilmente l’anatomia interprossimale preesistente tramite l’utilizzo di estremità dell’anello personalizzate. Per ottenere queste estremità su misura viene presa l’impronta delle pareti prossimali sane e intatte utilizzando la resina fotopolimerizzabile myCustom Resin. Ciò garantisce punti di contatto stabili, un’anatomia rispettata e un preciso contorno prossimale durante il restauro.
Cliccate qui per vedere l’uso consigliato della resina myCustom con il kit myCustom Rings.

Come posso usare la resina myCustom nel mio trattamento?
Cos'è la tecnica myCustom Rings?

La tecnica myCustom Rings è un metodo che permette di ricreare facilmente l’anatomia interprossimale preesistente tramite l’utilizzo di estremità dell’anello personalizzate. Per ottenere queste estremità su misura viene presa l’impronta delle pareti prossimali sane e intatte utilizzando la resina fotopolimerizzabile myCustom Resin. Ciò garantisce punti di contatto stabili, un’anatomia rispettata e un preciso contorno prossimale durante il restauro.

Fare clic sul link sottostante per vedere l’uso consigliato della resina myCustom con il kit myCustom Rings:

Link al video

Dopo il trattamento posso rimuovere la resina myCustom Resin facilmente?

Sì, la resina myCustom Resin è facilmente rimovibile a mano o tramite una sonda dentale .

In quali casi uso la myCustom Resin con Unica Anterior?

L’uso della myCustom Resin è consigliato per il fissaggio di Unica anterior quando non è possibile adattare la matrice con cunei interdentali. Ad esempio, nel caso di una cavità di classe III adiacente alla zona cervicale del dente, il cuneo interdentale rischierebbe di deformare e/o spostare la matrice (fig. 1). Pertanto, in questo caso si raccomanda l’uso della myCustom Resin (fig.2).

myForceps
Posso usare altre pinze per posizionare i vostri anelli?

myForceps è stata sviluppata appositamente per i nostri sistemi di matrici sezionali e il suo utilizzo è fortemente raccomandato. Altre pinze non possono garantire la giusta misura e resistenza per il posizionamento dei nostri anelli.

LumiContrast matrici sezionali
Perché il colore scuro?

Il colore scuro sviluppa un migliore contrasto tra la cavità e la matrice. Questo rende più facile l’identificazione dell’area operativa e la bassa riflessione riduce l’affaticamento degli occhi, specialmente quando si usano microscopi o lenti. Permettono anche di valutare lo spessore della parete prossimale ricostruita. Lo spessore del margine ricostruito è ideale quando la matrice non è più visibile attraverso il composito.

Il rivestimento della matrice sezionale può staccarsi?

No, poiché non si tratta di un rivestimento, ma di una modifica superficiale della superficie dell’acciaio.

myWedge
Posso usare 2 myWedges sovrapposti?

Sì, la geometria cava permette l’uso di due myWedge sovrapposti per un migliore adattamento cervicale della matrice, in caso la situazione clinica lo richieda.

Qual è la differenza tra myWedge e un cuneo di legno?

myWedge è un cuneo cavo di plastica a forma di V, comprimibile, che permette di adattare delicatamente la matrice al dente e non svolge un’azione ortodontica. Per questo motivo, myWedge dovrebbe essere usato con myRing Forte, poiché l’azione di separazione è già prodotta dall’anello.
Con myRing Classico e myClip 2.0 si dovrebbero invece utilizzare i cunei di legno, in quanto forniscono la forza di separazione necessaria per eseguire il restauro e ottenere un punto di contatto ideale.

Vista-Tec visiere e occhiali protettivi
Quali sono le dimensioni della protezione facciale Vista-Tec?

Ci sono 2 dimensioni Standard e Large.
– Standard L22cmxA16cm.
– Large (L-Shield) L24cmxA16cm. Queste visiere sono ideali da indossare sopra le lenti.

Le visiere sono monouso?

no, le visiere possono essere pulite con un panno morbido in microfibra e riutilizzate. Per maggiori informazioni potete consultare le istruzioni di pulizia e sterilizzazione.

Quante volte si può usare una visiera?

Le visiere possono essere utilizzate fintanto che le caratteristiche del dispositivo consentono una visione ottimale.

Come posso disinfettare/pulire la visiera, che tipo di disinfettante posso usare?

Le visiere Vista Tec possono essere pulite con un panno in microfibra. Possono essere disinfettate con comuni disinfettanti delicati utilizzati nelle applicazioni dentali. Tuttavia, si consiglia di controllare, in un punto nascosto, che il disinfettante non danneggi la visiera.

Avete degli schermi per i pazienti?

Sì, abbiamo schermi arancioni che proteggono gli occhi durante la polimerizzazione del composito.

A cosa servono le vostre visiere/ occhiali Vista-Tec Orange?

Le visiere/occhiali Vista-Tec arancioni proteggono gli occhi dalle pericolose frequenze di luce blu provenienti dalle luci di polimerizzazione.

Avete una soluzione per l'utilizzo di Vista-Tec con loupes e luce?

Sì, potete utilizzare i nostri Clip-On con le visiere large (L-Shield) per adattare le visiere alle vostre loupes e luci.

Io porto gli occhiali, la visiera Vista-Tec si adatta a questi?

Sì, abbiamo dei pratici clip-on che permettono di applicare le nostre visiere agli occhiali personali.

Il Vista-Tec riflette la luce?

No, non riflette la luce.

Le visiere Vista-Tec sono autoclavabili?

Le visiere sono disinfettabili ma non autoclavabili.

Le montature Vista-Tec sono autoclavabili?

La versione nera della montatura Vista-Tec è autoclavabile.

Vista-Tec è antiappannamento?

Sì, non si appanna.