Il/La paziente si è presentato/a nel nostro studio per un controllo di routine. Un'analisi iniziale ha rivelato una lesione cariosa di classe IV sull'incisivo laterale 12. Abbiamo deciso di eliminare la lesione cariosa e di procedere con un restauro diretto in composito della cavità. Il seguente caso studio mostra la procedura di restauro passo dopo passo con la matrice anteriore Unica Proximal di Polydentia....

Il/La paziente si è rivolto/a al nostro studio per modificare dal punto di vista estetico dei diastemi multipli e dei restauri difettosi tra i denti 11-21 e 21-22; abbiamo anche colto l'occasione per migliorare l'estetica complessiva della regione anteriore applicando faccette multiple in composito a stratificazione diretta con le matrici anteriori Unica Proximal....

Una paziente di sesso femminile di 28 anni, senza patologie generali, ha presentato una lesione cariosa che interessava entrambi i molari 46D e 47M. Il caso seguente mostra il restauro diretto in composito della lesione utilizzando le matrici sezionali anatomiche Polydentia QuickmatFIT in combinazione con myRing Forte e i cunei in plastica a forma di V myWedge....

Il paziente si è presentato alla nostra attenzione lamentando un fastidio durante la masticazione a livello del 36. Il molare 36 presentava un restauro in composito eseguito molti anni fa con un'iniziale infiltrazione a livello occlusale distale. Abbiamo deciso di eseguire un restauro OD che interessava anche la superficie buccale per sostituire l'otturazione con un nuovo restauro estetico. In questo caso clinico mostreremo la procedura del restauro "Step By Step" del 36 utilizzando la matrice sezionale Polydentia QuickmatFIT Molar in combinazione con l'anello per matrice sezionale myQuickmat Forte....

Proteggere il dente adiacente da tagli e graffi, che possono verificarsi durante la preparazione della cavità quando la fresa viene accidentalmente in contatto con il dente adiacente, è fondamentale per evitare danni allo smalto del dente sano. La presentazione del seguente caso mostra come si possono prevenire questi rischi utilizzando la nuova matrice di protezione interprossimale PolydentiaPRO (Polydentia). ...

Si è presentato al nostro studio un teenager con dolore al quadrante superiore sinistro. Abbiamo eseguito un restauro di classe II del primo premolare senza rimuovere i bracket. Le immagini seguenti mostrano le fasi della procedura di restauro diretto in composito con utilizzo della matrice sezionale premolare QuickmatFLEX in combinazione con l'anello per matrice sezionale per uso pediatrico myClip Junior. ...

Il giovane paziente giovane si è rivolto al nostro studio per la sostituzione di un vecchio restauro in composito con una lesione interprossimale sul molare 36. Le immagini seguenti mostrano la procedura passo dopo passo del restauro diretto in composito con myQuickmat Forte kit (Polydentia) in combinazione con myTines Small e myTines Medium (Polydentia). myTines Small sono strumenti molto utili per il restauro di carie in giovani denti permanenti con corone corte....

Nei pazienti giovani, la ricostruzione dell'anatomia nei restauri di cavità di classe II è essenziale, ma un altro aspetto rilevante è quello di non dover effettuare troppi aggiustamenti occlusali una volta che le procedure di stratificazione sono state completate. Le immagini seguenti mostrano il trattamento passo dopo passo della carie nel primo premolare superiore di un adolescente di 15 anni. ...

La carie di classe II (interprossimale) colpisce la superficie prossimale di un dente posteriore ed è comune in un gran numero di pazienti. Una delle sfide per il dentista è quella di ricreare accuratamente il contatto fisico con il dente adiacente e allo stesso tempo ripristinare la corretta forma anatomica interprossimale. Questo caso illustra il trattamento di un adolescente di 16 anni con una lesione prossimale al molare inferiore sinistro (n. 36)....